Cosa sono e come curare le carie ai denti?

  • Di Regenerate Enamel Science

La carie dentale è un problema molto diffuso che non solo rovina l’aspetto del tuo sorriso ma danneggia i denti rendendoli estremamente vulnerabili. Fortunatamente, è uno dei disturbi più facili da prevenire, grazie a qualche accorgimento per individuare subito i sintomi delle carie e trattarle seguendo i consigli del dentista. Come sempre, prevenire è meglio che curare, perciò sapere cosa sono le carie e come prevenirle può essere un valido aiuto nella lotta contro questo fastidioso problema.

Come si formano le carie?

Innanzitutto, cosa sono le carie? Carie è il termine scientifico utilizzato per descrivere il danneggiamento del dente causato da un tipo di batterio specifico che produce un acido capace di intaccare lo smalto del dente e lo strato sottostante chiamato dentina. Questo processo può portare ad un danno irreversibile se non trattato tempestivamente e con le giuste tecniche di igiene orale.

A cosa sono dovute le carie e quali sono i suoi sintomi?

Capire come si forma la carie è più semplice di quanto si possa pensare. La bocca contiene dei batteri che, se non monitorati, possono danneggiare lo strato protettivo dei denti. Mentre bevi una cioccolata calda o ti concedi uno snack ricco di zuccheri, ciò che ingerisci può favorire lo sviluppo di batteri che porta alla formazione della placca.

La placca è un rivestimento appiccicoso formato da batteri, proteine contenute nella saliva e residui di cibo. Dopo aver digerito il cibo, i batteri rilasciano un acido capace di dissolvere il calcio dei denti e che, se non propriamente rimosso, può causare carie e danni permanenti.

Le carie sono un problema spiacevole e si manifestano attraverso i seguenti sintomi:

  • Mal di denti
  • Sensibilità dentale 
  • Alito cattivo 
  • Sapore spiacevole in bocca

cos’è la carie dente di vetro rotto

 

Come curare le carie

Dal momento che la carie è una condizione irreversibile, è possibile curarla attraverso trattamenti professionali presso il tuo dentista. Le opzioni di cura variano in base al tipo di danno ai denti:

  • In caso di carie piccola, avrai bisogno di un semplice trattamento di riempimento da parte del dentista. Questa soluzione consiste nel rimuovere la parte del dente affetta da carie con un trapano, per poi riempire la cavità con un materiale idoneo, generalmente argento, porcellana, oro o amalgama. 
  • Se la carie è più estesa, il trattamento sarà di conseguenza più avanzato. In questo caso, il dentista utilizzerà una tecnica chiamata canalizzazione che richiede un’anestesia locale, dal momento che il dentista rimuoverà i batteri dal sistema canalare alla radice del dente. Una volta terminato il trattamento, il dente viene riempito o sigillato con una corona dentale. 
  • Infine, se la carie si presenta ad uno stadio molto avanzato, il dentista potrebbe consigliare l’estrazione del dente.

Metodi di prevenzione delle carie

Le carie dentali possono colpire a qualunque età e per una moltitudine di ragioni, perciò proteggere i denti è fondamentale. Per mantenere al meglio la salute dei tuoi denti, hai bisogno di prodotti in grado di proteggere e rinforzare lo smalto, come quelli della gamma Regenerate Enamel Scienceil primo e unico sistema in grado di rigenerare lo smalto dentale con esattamente lo stesso minerale di cui lo smalto è composto.¹

Il Dentifricio Avanzato di Regenerate rinforza e protegge contro le carie, per denti 3 volte più forti, come dimostrato in un test in vitro per misurare la microdurezza dello smalto contro un classico dentifricio al fluoro². È provato che l’uso combinato del Dentifricio Avanzato con il Siero Avanzato aumenta la microdurezza dello smalto fino all’82%³  dopo 3 giorni di utilizzo.

Adesso sai che cosa sono le carie, come si formano e come trattarle per proteggere la salute dei tuoi denti, oltre alle opzioni disponibili presso il tuo dentista nella cura tempestiva delle carie.

¹Agisce sugli stadi iniziali e invisibili dell'erosione. Con l'uso regolare, aiuta a rigenerare lo smalto ripristinandone il contenuto minerale e la microdurezza. Clinicamente provato. 

²Hornby K, Ricketts SR, Philpotts CJ, Joiner A, Schemehorn B, Willson R. Enhanced enamel benefits from a novel toothpaste and dual phase gel containing calcium silicate and sodium phosphate salts. Journal of Dentistry 2014;42(Suppl 1): S39-45.  

³Come dimostrato in un test in vitro di 3 giorni per misurare la microdurezza dello smalto. Uso combinato del Dentifricio Avanzato e del Siero Avanzato vs. il solo Dentifricio Avanzato. 

 

I consigli esposti in questo articolo non costituiscono consiglio medico ma hanno puramente uno scopo informativo. Raccomandiamo di consultare il proprio dentista in caso di problemi a livello dentale o gengivale. 

Back To Top