Cosa c’è da sapere sull’erosione dentale

  • Di Regenerate Enamel Science

Avere lo smalto dei denti consumato è un problema che può manifestarsi a qualunque età e può essere la causa di numerose complicazioni a livello orale, se non trattato tempestivamente. Sfortunatamente l’erosione dello smalto dentale non danneggia soltanto l’aspetto del sorriso ma porta anche a dolore e fastidio. Scopri quali sono le cause e i sintomi che portano all’erosione dei denti e quali sono gli accorgimenti da prendere per agire sui primi stadi dell’erosione. 

Cos’è l’erosione dentale?

L’erosione dello smalto dei denti è un processo che si manifesta quando alti livelli di acidi causano la perdita dello smalto del dente. Lo smalto è lo strato duro e protettivo del dente e quando eccessivamente consumato porta all’esposizione della dentina e al conseguente dolore o sensibilità dentale. 

Erosione dentale: cause e conseguenze

Avere lo smalto dei denti rovinato è un problema imputabile a diverse cause, tra cui la propria dieta. Ogni volta che si consumano cibi o bevande acide, lo smalto dei denti tende a diventare più vulnerabile del solito e perde un po’ del suo contenuto minerale. Nonostante la salivazione sia in grado di mitigare questo processo per ristabilire l’equilibrio della bocca, lo smalto dentale non è in grado di ripararsi da sé.

 

erosione dentale regenerate prima e dopo

 

Conseguenze dell’erosione dei denti a cui fare attenzione

Ci sono un numero di sintomi legati all’erosione dello smalto dentale da non sottovalutare. In presenza di questi segnali contattare immediatamente il proprio dentista per una visita accurata. 

  • Sensibilità: in particolare quando i denti sono a contatto con cibi e bevande calde, fredde, o acide. 
  • Ingiallimento: se lo strato protettivo biancastro dello smalto viene danneggiato, può lasciare esposta la parte gialla del dente chiamata dentina. 
  • Danni: è più probabile che i denti si spezzino o scheggino quando sono vulnerabili ai fattori esterni. 
  • Trasparenza: i denti perdono il loro colore bianco naturale, e appaiono invece trasparenti. 
  • Mal di denti: forti dolori a livello mandibolare, gengivale e facciale in prossimità della bocca. 

È possibile annullare i segni di erosione dentale?

Se i primi stadi di erosione dei denti cominciano a manifestarsi, introdurre prodotti per il rafforzamento e la protezione dello smalto dei denti potrebbe essere la soluzioneRegenerate Enamel Science™ è il primo e unico sistema in grado di rigenerare lo smalto dentale con esattamente lo stesso minerale di cui lo smalto è composto¹ e agisce sui primi stadi di erosione dello smalto dei denti ripristinando il contenuto minerale e la microdurezza, se utilizzato regolarmente, e aiutando la saliva a svolgere il suo lavoro di protezione.

Inoltre, aggiungere il Siero Avanzato Regenerate alla tua routine di pulizia orale una volta al mese può aumentare l’effetto rigenerante dei minerali dello smalto prodotto dal Dentifricio Avanzato Regenerate fino al 43%². Il Dentifricio Avanzato, combinato con l’azione del Siero Avanzato, aiuta a rafforzare la microdurezza dello smalto fino all’82%³  dopo 3 giorni di utilizzo. 

Infine, piccoli cambiamenti nel proprio stile di vita possono migliorare la condizione di erosione dentale, tra cui: 

  1. Ridurre il consumo di cibi acidi e bevande gassate.
  2. Sciacquare la bocca con un bicchiere d’acqua dopo aver consumato cibi acidi.
  3. Spazzolare i denti delicatamente e con movimenti circolari piuttosto che da una parte all’altra.
  4. Attendere almeno 30 minuti dopo aver mangiato o bevuto prima di lavare i denti per non danneggiare lo smalto.

Consigliamo di consultare il proprio medico per consigli specifici. Nonostante una serie di cambiamenti nel proprio stile di vita e prodotti innovativi come la gamma Regenerate possono aiutare, l’erosione dei denti può portare danni permanenti al tuo sorriso. 

Questi consigli ti aiuteranno a prenderti cura della salute della tua bocca per un sorriso sano e denti forti. 

 

¹Agisce sugli stadi iniziali e invisibili dell'erosione. Con l'uso regolare, aiuta a rigenerare lo smalto ripristinandone il contenuto minerale e la microdurezza. Clinicamente provato. 

²Tipico effetto visibile a livello microscopico sulla superficie dentale dopo 3 giorni di uso combinato del Dentifricio Avanzato e del Siero Rinforzante. 

³Come dimostrato in un test in vitro di 3 giorni per misurare la microdurezza dello smalto. Uso combinato del Dentifricio Avanzato e del Siero Avanzato vs. il solo Dentifricio Avanzato. 

 

I consigli esposti in questo articolo non costituiscono consiglio medico ma hanno puramente uno scopo informativo. Raccomandiamo di consultare il proprio dentista in caso di problemi a livello dentale o gengivale.

Back To Top