Cos’è lo smalto naturale dei denti e come prendersene cura

  • Di Regenerate Enamel Science

Lo smalto dentale protegge i denti dai danni causati da fattori esterni ma, una volta danneggiato, non può ripararsi da solo. Per questo motivo, è essenziale prendersi cura dei propri denti per un sorriso bianco e sano. Questo articolo presenta alcune delle migliori abitudini di igiene orale e consigli utili su come rinforzare lo smalto dei denti. Se però lo stato dello smalto dei denti ti preoccupa, consigliamo di consultare il proprio dentista. 

Cos’è lo smalto naturale dei denti? 

Lo smalto del dente è la parte visibile e biancastra del dente e costituisce uno dei tre principali tessuti dentali. Si tratta di uno strato molto forte e ricco di minerali, che funge da barriera protettiva per i tessuti sottostanti. 

Di cosa è fatto lo smalto dentale? 

Lo smalto dei denti è prevalentemente minerale (96% è costituito da minerali e 4% da acqua e materiali organici). 

Come ripristinare lo smalto dei denti 

I denti senza smalto possono creare seri problemi alla salute di tutta la bocca. Mantenere lo smalto dentale in buone condizioni è importante ad ogni età ed è quindi consigliabile aggiungere alla propria routine di bellezza prodotti che aiutino a mantenere un sorriso bello e sano.  

È possibile iniziare introducendo nel proprio regime giornaliero il Dentifricio Avanzato di Regenerate. È clinicamente provato che questo dentifricio, se usato regolarmente, aiuti a rinforzare la naturale microdurezza dei denti grazie a una nuova tecnologia brevettata capace di rigenerare il contenuto minerale dello smalto¹, fermandone l’erosione per un sorriso smagliante e naturalmente bianco. 

Per rafforzare i denti, il Siero Avanzato di Regenerate è un valido aiuto perché agisce sugli stadi iniziali dell’erosione dello smalto causata dalle moderne diete e stili di vita. È stato dimostrato che questo siero unico e clinicamente provato sia in grado di incrementare l’effetto rigenerante del dentifricio fino al 43%.² Combinato al Dentifricio Avanzato, il Siero Avanzato aiuta a rafforzare la microdurezza dei denti fino all’82%³ dopo 3 giorni di utilizzo.

 

cos'è l'erosione dello smalto scan

 

Come proteggere lo smalto dei denti 

Per ripristinare lo smalto naturale dei denti è necessario seguire alcuni accorgimenti: 

  • Ridurre l’assunzione di cibi e bevande acide, tra cui bevande gassate, frutta acida, succhi di frutta e dolciumi. 
  • Bere acqua dopo aver consumato cibi acidi. 
  • Utilizzare una cannuccia per bere bevande gassate o succhi di frutta per evitare il contatto diretto del liquido con i denti. 
  • Consumare latte o formaggio al termine di ogni pasto per aiutare a neutralizzare gli acidi ingeriti. 
  • Utilizzare uno spazzolino a setole morbide, spazzolando i denti delicatamente e con movimenti circolari. 
  • Attendere almeno 30 minuti dopo aver consumato cibi o bevande acide prima di lavare i denti per evitare che lo smalto venga danneggiato. 

Come ripristinare lo smalto dei denti e come avere un sorriso bianco e sano non è più un segreto. Segui i consigli forniti e utilizza prodotti di qualità per mantenere i tuoi denti in condizioni perfette.

¹Agisce sugli stadi iniziali e invisibili dell'erosione. Con l'uso regolare, aiuta a rigenerare lo smalto ripristinandone il contenuto minerale e la microdurezza. Clinicamente provato. 

²Come dimostrato in un test in vitro di 3 giorni per misurare la microdurezza dello smalto. Uso combinato del Dentifricio Avanzato e del Siero Avanzato vs. il solo Dentifricio Avanzato. 

³Tipico effetto visibile a livello microscopico sulla superficie dentale dopo 3 giorni di uso combinato del Dentifricio Avanzato e del Siero Rinforzante. 

 

I consigli esposti in questo articolo non costituiscono consiglio medico ma hanno puramente uno scopo informativo. Raccomandiamo di consultare il proprio dentista in caso di problemi a livello dentale o gengivale.

Back To Top