È vero che tè e caffè macchiano i denti?

  • Di Regenerate Enamel Science

Sentiamo spesso parlare di quanto tè e caffè siano dannosi per lo smalto, oltre ad essere bevande che macchiano i denti. Scopri allora quali sono gli effetti indesiderati che queste bevande hanno sui denti e come prevenirli con delle semplici mosse. In caso di cambiamenti o dolore persistente a livello dentale e gengivale rivolgersi subito al proprio dentista. 

Il tè macchia i denti?

La risposta a questa domanda è molto semplice e, per quanto tu possa apprezzare una tazza di tè fumante durante la giornata, è provato che il tè macchia i denti a causa di un ingrediente contenuto al suo interno chiamato tannino. Più scuro è il tè, più alta è la probabilità che questo macchi i denti. 

Il tè verde macchia i denti?

Il tè verde è ormai un’alternativa molto popolare al classico tè nero e, se bevuto con moderazione, può risultare più salutare del caffè grazie al minore apporto di caffeina e al fatto che ci sia una minore probabilità che zucchero e latte vengano aggiunti. Nonostante ciò, anche il tè verde contribuisce a macchiare i denti.

Anche il tè freddo è tra le bevande che macchiano i denti?

Persino una bevanda rinfrescante come il tè freddo può essere dannosa per la salute dei denti a causa dell’alto contenuto di zuccheri, i quali vengono trasformati in acidi all’interno della bocca e contribuiscono alla formazione di carie dentali. 

Il caffè macchia i denti? 

Nonostante la caffeina sia un’importante fonte di energia, essa è anche un elemento che danneggia lo smalto, lasciando macchie di caffè sui denti difficili da rimuovere. Il caffè contiene meno tannino del tè, eppure contribuisce all’ingiallimento dei denti col passare del tempo.

 

macchie di caffè denti ingialliti sketch

 

Come ridurre le macchie di caffè e tè sui denti

Ecco alcuni consigli per ridurre le macchie sui denti causate da queste bevande:

  1. Ridurre la quantità di cibi e bevande che macchiano i denti. Evitare inoltre di sorseggiare tè e caffè, ma berli in poco tempo, dal momento che ogni sorso è un attacco di acidi per lo smalto ed è quindi preferibile minimizzarlo il più possibile.
  2. Se non riesci proprio a farne a meno, bevi un bicchiere d’acqua dopo aver consumato tè o caffè.
  3. Lavare i denti dopo il caffè o tè, attendendo però 30 minuti prima di spazzolarli per evitare danni allo smalto.
  4. Utilizza il filo interdentale dopo aver lavato i denti per ridurre l’effetto degli acidi che corrodono lo smalto e portano all’ingiallimento dei denti. 

Prodotti che aiutano a mantenere una buona igiene orale

Per migliorare la tua igiene orale, aggiungi prodotti efficaci alla tua routine quotidiana, come il Dentifricio Avanzato e il Collutorio Mousse Avanzato di Regenerate. Regenerate Enamel Science™ è il primo e unico sistema in grado di rigenerare lo smalto dentale con esattamente lo stesso minerale di cui lo smalto è composto. Inoltre, aiuta a ripristinare il bianco naturale dei denti e combattere gli effetti del consumo di tè e caffè.

Adesso conosci tutti i segreti per denti sani e come minimizzare gli attacchi di cibi e bevande che macchiano i denti, per continuare a godere del tuo tè o caffè preferito senza danneggiare lo smalto dei tuoi denti. 

 

I consigli esposti in questo articolo non costituiscono consiglio medico ma hanno puramente uno scopo informativo. Raccomandiamo di consultare il proprio dentista in caso di problemi a livello dentale o gengivale.

Back To Top